L’incanto degli Astroni – Sabato 27 Aprile ore 10.00 presso Cantine Astroni

In occasione delle Giornate delle Oasi 2024, la Riserva Naturale Statale Oasi WWF “Cratere degli Astroni” e “Cantine Astroni” hanno deciso di organizzare un doppio tour per mostrare la natura, la bellezza e la virtuosa realtà eno-gastronomica presenti nel “magico” Cratere degli Astroni.

Il cratere vulcanico degli Astroni, utilizzato anticamente come riserva di caccia reale e durante la Seconda Guerra Mondiale destinato ad accampamento militare e deposito di armi, da oltre trent’anni è Riserva Naturale dello Stato e Oasi del WWF: insieme alle terre delle “Cantine Astroni”, la Riserva rappresenta un vero e proprio patrimonio culturale e naturale nascosto all’interno dei Campi Flegrei.

Una storia che andrebbe riconosciuta e raccontata più che mai.

Per tali motivi queste due realtà del territorio flegreo hanno deciso di dedicare un evento speciale a queste meraviglie nascoste. E perché non farlo proprio in piena primavera, in occasione delle Giornate delle oasi 2024?

Un evento culturale e gastronomico che accompagnerà i visitatori alla scoperta del bosco degli Astroni e delle Cantine annesse con, in conclusione, una degustazione dei vini ottenuti nelle terre tra il fuoco ed il mare.

Il tour prevede: visita guidata dell’Oasi WWF degli Astroni e visita alle Cantine degli Astroni con degustazione.

 Un doppio tour che inizia con la visita guidata della Riserva Naturale  Statale del Cratere degli Astroni e prosegue in cantina.

Prima Parte

  • Ore 10.00: Si percorrerà tutto il sentiero borbonico sino ad arrivare al fondo del cratere per poi imboccare le stradine che porteranno ai laghi vulcanici ed altre opere naturali.

Visita Guidata all’Oasi WWF degli Astroni: il percorso verrà svolto interamente a piedi, per una lunghezza lineare di circa 2,5 Km.

Si percorrerà tutto il sentiero scalinato Borbonico fino ad arrivare al fondo del Cratere: da lì, si intraprenderà il sentiero di mezzo, con una piccola deviazione all’area teatro nel bosco, per poi proseguire la visita raggiungendo il sito idrotermale sul Lago e il Cofaniello grande, gli altri tesori nascosti della Riserva; in conclusione si arriverà alla Casina di caccia borbonica, la Vaccheria. Con gli ultimi 700 metri di cammino sarà infine possibile arrivare allo stazionamento della navetta, che effettuerà il servizio di risalita fino all’ingresso.

NB: il percorso prevede dislivelli ed irregolarità non adatte a persone con capacità motoria ridotta. È possibile accedere con cani solo se tenuti al guinzaglio.

Seconda Parte

  • Ore 12.00: Cantine Astroni, accesso in cantina.

Visita guidata nei vigneti delle “Cantine Astroni” dove si potrà ammirare il cratere visto dall’alto. La visita prosegue nelle sale vinicole e nello storico di cantina. Si conclude con una degustazione di tre vini:

Astro – Spumante di Falanghina Campi flegrei Dop;

Colle Imperatrice – Campi flegrei Dop Falanghina

Colle Rotondella -Campi Flegrei Dop Piedirosso

A conclusione del tour, sarà possibile fermarsi in cantina con possibilità di aperitivo a base di finger food locali o pranzo (a pagamento)

INFORMAZIONI E COSTI:

Cantine Astroni – via comunale sartania, 48, Napoli

Email: viste@cantineastroni.com     

Website:  https://cantineastroni.com/

Tel: 0815884182 Cell: 3501690363

Facebook: https://www.facebook.com/cantineastroni

Instagram: https://www.instagram.com/cantineastroni/

N.b. l’evento si svolgerà con un Min di partecipanti di 10 persone Max 40 partecipanti

Il vino si intende al calice

Link per pagamenti: https://cantineastroni.com/prodotto/incanto-degli-astroni/

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp

Ultime News

Cerca