ita eng a b z q N
Iscriviti alla nostra newsletter...

News ed eventi

23/03/2022

Slow Wine Fair - Bologna Fiere - Dal 27 al 29 Marzo - Stand L 19



LA RIVOLUZIONE DEL MONDO DEL VINO.
SANA SLOW WINE PRESENTA LA SLOW WINE FAIR, L’EVENTO INTERNAZIONALE DEDICATO AL VINO BUONO, PULITO E GIUSTO.
La manifestazione, ideata da Slow Food e organizzata da BolognaFiere, ospita il primo incontro internazionale della Slow Wine Coalition, una rete internazionale, inclusiva e collaborativa che unisce i protagonisti del mondo del vino: vignaioli, appassionati e professionisti della filiera. Si tratta di un’occasione di confronto e dibattito tra tutti gli attori della rete, nel solco della quasi ventennale esperienza di Terra Madre. Se vogliamo dare una definizione semplice e immediata della Slow Wine Fair, potremmo dire che si tratta della prima Terra Madre del vino.

Questo significa che, durante i tre giorni della Slow Wine Fair, a BolognaFiere si riuniscono centinaia di produttori provenienti dall’Italia e da tutto il mondo. Essi si confronteranno in conferenze e dibattiti, e si ritrovano per elaborare paper importanti sul futuro del vino e della viticoltura.

Ma la Slow Wine Fair non è solo per i vignaioli e i vigneron. Gli appassionati e gli operatori possono infatti fruire di un ricco programma di Masterclass; possono inoltre scegliere tra le migliaia di etichette provenienti da ogni parte del globo selezionate da slow food

La manifestazione è aperta solo nella giornata di domenica agli appassionati, mentre le giornate di domenica, lunedì e martedì sono dedicate ai professionisti. Gli appassionati interessati a partecipare alle Masterclass del lunedì e del martedì, tuttavia, potranno accedervi. Per sapere come fare scrivete a: info.eventi@slowfood.it





Il pubblico degli appassionati può accedere alla manifestazione domenica 27 marzo dalle 12 alle 19. Costo del biglietto: €59. Soci Slow Food, soci Fisar, studenti Unisg hanno diritto a un codice coupon di sconto che sarà inviato loro via mail insieme a un link utile per la validazione dello stesso. Per approfondimenti su tutte le scontistiche attivate, vai alla sezione "Biglietti e orari" del sito.

I professionisti del settore possono accedere:

– domenica 27, h. 12-19. Costo del biglietto: €39
– lunedì 28, h. 10-18. Costo del biglietto: €39
– martedì 29, h. 10-16. Costo del biglietto: €29

A questa categoria proponiamo anche pacchetti speciali di due o tre giorni (rispettivamente a €55 e €75).




+
23/03/2022

Innovation Village - Wine Focus - Municipal Hall of Palazzo Migliaresi, Rione Terra - 9.00 am

Forum for analysis, discussion and comparison, with experts and industry players who analyze the trends and phenomena generated by the innovation processes in the wine economy ecosystem.
Using a laboratory methodology, design oriented, evolutionary scenarios will be developed that can translate into tools and application projects for the sector.
Wine Focus is an Agrifood Innovation Village event dedicated to the wine sector organized, in collaboration with Malazè and Creactivitas - Laboratory of Creative Economy.

Register now:
https://www.eventbrite.it/e/tickets-wine-focus-paths-and-scenari-innovativi-nella-wine-economy-274227611167?fbclid=IwAR1XJeu6DZPp8_YIlLLIgFYxTSE_73yOLwWE4OKKAD7LsQZOVf
+
13/12/2021

ArtDays - RUAH - intervento Site - Specific - Veronica Bisesti - Ati Macellum - Tempio di Serapide- Domenica 19 Dicembre ore 15.00

Art Days - Napoli e Campania - 16 dicembre - 19 dicembre 2021 - Attiva Cultural Projects
Art Days - Napoli e Campania è la prima art week della regione, che si terrà dal 16 al 19 Dicembre 2021, riunendo spazi indipendenti e gallerie d’arte contemporanea del territorio da Napoli a Salerno passando per Benevento e Caserta.
Tutti gli enti aderenti all’iniziativa avranno aperture speciali dei loro spazi con nuove mostre e una programmazione di talks ed eventi.
Art Days - Napoli e Campania è un’iniziativa a cura di Letizia Mari, Raffaella Ferraro e Martina Campese, organizzata dall’Associazione Attiva Cultural Projects. Nata dalle menti brillanti di tre giovani ragazze, chenel 2020 sono riuscite ad unire in un’unica iniziativa 46 enti di cui 35 a Napoli, tra gallerie del territorio come, ad esempio, Lia Rumma, Alfonso Artiaco e Umberto Di Marino e assicurandosi il supporto di istituzioni come il Museo Madre, Casa Morra, e molti altri. In particolare la manifestazione ha ricevuto il Matronato della Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee; per l’occasione, nei giorni 17, 18 e 19 il Museo Madre offrirà al
pubblico il biglietto ridotto.
L’obiettivo è creare dialogo tra gli attori partenopei del sistema dell’arte contemporanea, costituendo una nuova scenografia collettiva. Gallerie, spazi indipendenti, istituzioni culturali e museali si uniscono con l’intento di stabilire la creazione di un appuntamento che diventi un riferimento per le città coinvolte e un’iniziativa
di piú ampio respiro nazionale e internazionale. Il progetto è volto ad attivare collaborazioni con artisti, critici, curatori, collezionisti e giornalisti che possano sostenere il territorio rafforzando la rete di networking tra gallerie d’arte, istituzioni culturali, spazi extra cittadini, artisti, collezionisti e operatori del settore.
Art Days - Napoli e Campania è promotore di uno spirito di complicità e collaborazione tra enti pubblici e privati, piccoli e grandi, città e provincia, in modo trasversale ed egualitario. Un’opportunità per scoprire un mediterraneo contemporaneo.
H A R D F ACTS
Art Days - Napoli e Campania
16-19 Dicembre 2021
Benevento, Caserta, Napoli e Salerno
www.artdaysnapolicampania.com
Calendario aperture:
16/12 Caserta, Benevento, Salerno e Sorrento
17/12 Napoli - Centro Storico
18/12 Napoli - Chiaia
19/12 Napoli - Provincia
ATTIVA Cultural Projects ETS (Portici, NA) è un’ Associazione culturale senza scopo di lucro nata nel 2019 con l’intento di impegnarsi nella promozione e nella valorizzazione delle espressioni artistiche contemporanee, con specifico riferimento a quelle emergenti. Si propone come attivatore, a livello locale e nazionale, di processi artistici e culturali. Ha specifica esperienza nella progettazione e gestione di progetti pubblici e inclusivi e competenza nell’ambito delle attività di organizzazione e curatela di progetti
espositivi. Attiva è impegnata anche in un progetto di editoria artistica indipendente, intitolato Opera.



Domenica 19 Dicembre 2021 ore 15.00 brindisi di chiusura con il nostro Astro - Sapumante di Falanghina Campi Flegrei Dop presso Ati Mcellum.
Con Veronica Bisesti - RUAH - Intervento Site- Specific.

Dove:

Ati MAcellum
Macellum cd. Tempio di Serapide
Via Serapide,13 - Pozzuoli - NA

Info e prenotazioni
info@artdaysnapolicampania.com

+
13/12/2021

ArtDays - Gli Archivi: dinamiche di un lavoro in progress - Talk - Casa Morra - Venerdì 17 Dicembre ore 16.30

Art Days - Napoli e Campania - 16 dicembre - 19 dicembre 2021 - Attiva Cultural Projects

Art Days - Napoli e Campania è la prima art week della regione, che si terrà dal 16 al 19 Dicembre 2021, riunendo spazi indipendenti e gallerie d’arte contemporanea del territorio da Napoli a Salerno passando per Benevento e Caserta.
Tutti gli enti aderenti all’iniziativa avranno aperture speciali dei loro spazi con nuove mostre e una programmazione di talks ed eventi.
Art Days - Napoli e Campania è un’iniziativa a cura di Letizia Mari, Raffaella Ferraro e Martina Campese, organizzata dall’Associazione Attiva Cultural Projects. Nata dalle menti brillanti di tre giovani ragazze, chenel 2020 sono riuscite ad unire in un’unica iniziativa 46 enti di cui 35 a Napoli, tra gallerie del territorio come, ad esempio, Lia Rumma, Alfonso Artiaco e Umberto Di Marino e assicurandosi il supporto di istituzioni come il Museo Madre, Casa Morra, e molti altri. In particolare la manifestazione ha ricevuto il Matronato della Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee; per l’occasione, nei giorni 17, 18 e 19 il Museo Madre offrirà al
pubblico il biglietto ridotto.
L’obiettivo è creare dialogo tra gli attori partenopei del sistema dell’arte contemporanea, costituendo una nuova scenografia collettiva. Gallerie, spazi indipendenti, istituzioni culturali e museali si uniscono con l’intento di stabilire la creazione di un appuntamento che diventi un riferimento per le città coinvolte e un’iniziativa
di piú ampio respiro nazionale e internazionale. Il progetto è volto ad attivare collaborazioni con artisti, critici, curatori, collezionisti e giornalisti che possano sostenere il territorio rafforzando la rete di networking tra gallerie d’arte, istituzioni culturali, spazi extra cittadini, artisti, collezionisti e operatori del settore.
Art Days - Napoli e Campania è promotore di uno spirito di complicità e collaborazione tra enti pubblici e privati, piccoli e grandi, città e provincia, in modo trasversale ed egualitario. Un’opportunità per scoprire un mediterraneo contemporaneo.

H A R D F ACTS
Art Days - Napoli e Campania
16-19 Dicembre 2021
Benevento, Caserta, Napoli e Salerno
www.artdaysnapolicampania.com
Calendario aperture:
16/12 Caserta, Benevento, Salerno e Sorrento
17/12 Napoli - Centro Storico
18/12 Napoli - Chiaia
19/12 Napoli - Provincia

ATTIVA Cultural Projects ETS (Portici, NA) è un’ Associazione culturale senza scopo di lucro nata nel 2019 con l’intento di impegnarsi nella promozione e nella valorizzazione delle espressioni artistiche contemporanee, con specifico riferimento a quelle emergenti. Si propone come attivatore, a livello locale e nazionale, di processi artistici e culturali. Ha specifica esperienza nella progettazione e gestione di progetti pubblici e inclusivi e competenza nell’ambito delle attività di organizzazione e curatela di progetti
espositivi. Attiva è impegnata anche in un progetto di editoria artistica indipendente, intitolato Opera.

Venerdì 17 Dicembre - ore 16.30 presso Casa Morra- Talk - GGli archivi: dinamiche di un lavoro in progress con Domenico Mennillo, Raffaella Morra e Loredana Troise.
A seguito del Talk ci sarà un biridisi di apertura degli ArtDays Con il nostro Astro - Spumante di Falanghina Campi Flegrei Dop - Extra dry


Casa Morra è lo spazio museale creato da Giuseppe Morra a Napoli nel Palazzo Cassano Ayerbo D’Aragona, un complesso di 4.200 mq che sarà gradualmente ristrutturato per accogliere l’ampia collezione Morra: oltre 2000 opere presentate con percorsi tematici e focus su artisti. Un attraversamento nella storia dell’arte contemporanea e nei fondamentali movimenti come Gutai, Happening, Fluxus, Azionismo Viennese, Living Theatre, Poesia Visiva sino alle ricerche più avanzate italiane e straniere.

Casa Morra - Archivi di Arte Contemporanea
Salita S.Raffaele.20 C - Napoli

Info & Prenotazioni
Info@artdaysnapolicampania.com





+
10/12/2021

Wine experience - A perfect Gift

Il Natale ?? sta arrivando e noi di Cantine Astroni abbiamo il regalo perfetto ? ,da dedicare a se stessi, alla propria famiglia o a qualcuno di speciale.
Lasciati affascinare da questo angolo di terra unica baciata dal mare, animata dal fuoco vulcanico e abbracciata dal mito : I Campi Flegrei
I nostri coupon regalo ?? sono disponibili sul nostro sito internet www.cantineastroni.com\enoturismo
Per maggiori info contattare:
?? Info@cantineastroni.com
?? +39 0815884182
?? +39 350 1690363
#cantineastroni #couponregalo #giftcard #winetour #winetourexperience #campiflegrei #winelovers #winetasting

+
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9...19

Rassegna stampa

13/01/2009

Una Formaggiata Verticale: Caci di autore tra Bianco di Tramonti, Falanghina e Piedirosso dei Campi Flegrei.

Adesso si chiama formaggiata. Ma se siete astemi, tenetevi alla larga. All’incontro informale per la presentazione della seconda annata di “Strione” alle Cantine Astroni di Agnano, il formaggio era in grande quantità, oltre che buono, ma il vino, se possibile, lo era anche di più....
+
13/01/2009

Una Formaggiata Verticale: Caci di autore tra Bianco di Tramonti, Falanghina e Piedirosso dei Campi Flegrei.

Adesso si chiama formaggiata. Ma se siete astemi, tenetevi alla larga. All’incontro informale per la presentazione della seconda annata di “Strione” alle Cantine Astroni di Agnano, il formaggio era in grande quantità, oltre che buono, ma il vino, se possibile, lo era anche di più....
+
02/01/2009

GRAN PRIX DEL VINO ITALIANO 2009

L'ALMANACCO 2009 SELEZIONA ED ASSEGNA A CANTINE ASTRONI IL GRAN PRIX DEL VINO ITALIANO 2009
+
02/01/2009

GRAN PRIX DEL VINO ITALIANO 2009

L'ALMANACCO 2009 SELEZIONA ED ASSEGNA A CANTINE ASTRONI IL GRAN PRIX DEL VINO ITALIANO 2009
+
21/11/2008

Il Piedirosso, un sorso di storia!

Il Piedirosso o Per é palummo dei Campi Flegrei (così chiamato per il caratteristico colore rosso porpora del graspo, simile al piede di colombo) è un vitigno a bacca rossa allevato in tutta l'area flegrea e seppur rappresenti nella totalità solo il 12% dell'area vitata, ha origine antichissima ed era spesso decantato come nettare prelibatissimo.
+
1 - 2
Agosto 2022
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4

Riconoscimenti

SETTEMBRE 2016 - VINI DI ITALIA 2017 DE L' ESPRESSO - NEI MIGLIORI 50 VINI PER RAPPORTO QUALITA' PREZZO

Falanghina Campi Flegrei "Colle Imperatrice" 2015 - Nei migliori 50 vini per rapporto qualità prezzo

SETTEMBRE 2016 - SLOW WINE 2017 - MONETA

Falanghina Campi Flegrei "Colle Imperatrice" 2015 - Miglior rapporto qualità/prezzo

GIUGNO 2011 - RADICI DEL SUD 2011 - PUGLIA

  • Falanghina "Colle Imperatrice" – categoria Falanghina – I° Classificato
  • "Rais" – categoria aglianico - I° Classificato

GIUGNO 2011 – 12° Selezione Nazionale Vini da Pesce

Diploma di Merito Falanghina Campi Flegrei Doc - "Colle Imperatrice"
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6